Come difendersi dalla punture di zanzara con le piante

In alcuni paesi, le zanzare sono solo insetti fastidiosi che disturbano le persone che cercano di gustare un barbecue la sera, ma in altri paesi, rappresentano una grave minaccia per la salute di milioni di persone. Ovviamente, il modo migliore per proteggersi è quello di evitare di farsi mordere e si può fare questo utilizzando un repellente naturale per le zanzare o coltivando piante che respingono le zanzare.

I repellenti per insetti emettono profumi più forti dei profumi “attraenti” che emettiamo, rendendo così più difficile per le zanzare trovarci. In questo articolo si tratta di piante contro le zanzare che fungono quindi da efficaci e naturali repellenti contro le zanzare.

Le migliori piante per tenere lontano le zanzare

1. Citronella

La citronella è una delle piante più popolari che respingono le zanzare. In realtà, se si guarda a ciò che è in qualsiasi candela  repellente per zanzara, probabilmente si vedrà che la citronella è uno degli ingredienti.

Come suggerisce il nome, la citronella emette un profumo di limone e può essere facilmente coltivata in qualsiasi giardino o vaso.

La pianta di citronella è un’ erba perenne’ clumping’ e può crescere fino a circa 2 metri di altezza e prospera in località soleggiate. Se invece vivete in una zona con inverni freddi, dovreste piantarla in vasi e portarla al coperto durante i mesi invernali perché non sopravvive al gelo.

Se avete intenzione di acquistare le piante di citronella, è necessario acquistare la varietà Cybopogon nardus o Citronella winterianus come hanno le migliori qualità repellenti zanzara.

L’ olio essenziale di Citronella fornisce una protezione molto efficace contro le zanzare e gli insetti se usato topicamente ed è uno dei primi dieci modi naturali per respingere le zanzare.

Un fattore da considerare è che l’ olio di citronella evapora abbastanza rapidamente. Tuttavia, una ricerca ha dimostrato che quando la citronella è stata mescolata con vanillina, ha aumentato la sua efficacia per respingere le zanzare fino a 8 ore. Questo significa che come repellente per insetti è altrettanto efficace del DEET, il composto chimico più comune usato nei repellenti per insetti.

Un altro studio ha dimostrato che quando la citronella è stata mescolata con microcapsule di gomma gelatina-arabica, la citronella ha mantenuto le sue proprietà repellenti agli insetti sull’ abbigliamento fino a 30 giorni.

Pertanto, come repellente per insetti, la citronella è sicuramente una delle migliori piante naturali che si possa utilizzare per respingere le zanzare, e questo è stato sostenuto da ricerche scientifiche. E’ possibile utilizzare la citronella per respingere efficacemente le zanzare senza nessuno degli effetti collaterali che sono associati con repellenti a base chimica.

Ecco alcune idee su come utilizzare la vostra pianta citronella per respingere le zanzare:

È possibile ammorbidire alcune foglie di citronella tra le mani, poi strofinare tutte le parti del corpo esposte con loro per tenere le zanzare lontano.

È anche possibile mettere foglie fresche sui davanzali per fermare le zanzare ad entrare nella vostra casa.

2. Limongrass

Lemongrass è una pianta di erbe che cresce 1-2 metri di altezza, è verde scuro e ha un forte profumo di limone.

Poiché contiene anche olio di citronella, funziona come un efficace repellente per le zanzare. Il suo forte profumo di limone terrà lontano le zanzare.

3. Menta di gatto

Catmint contiene un olio chiamato Nepeta faassenii che molti studi hanno dimostrato di avere proprietà repellenti per insetti. Una ricerca pubblicata sulla rivista Parasitology Research, ha scoperto che la catmint possiede proprietà che possono essere utilizzate come repellente per zanzare.

4. Erba Gatta

Molti non sono consapevoli del fatto che l’erba gatta sia anche un efficace repellente per le zanzare. La ricerca ha dimostrato che ha proprietà repellenti per insetti,l’ olio essenziale di erba gatta era 10 volte più efficace del DEET come repellente per insetti.

5. Rosmarino

Il Rosmarino è un’ erba molto popolare bella e ha molti usi culinari. Cresce bene all’ aperto e al chiuso. Il rosmarino è anche una delle migliori piante che respingono le zanzare (come pure insetti). È anche una delle piante che respingono le vespe.

Così, per ottenere il meglio dal rosmarino, si potrebbe avere una pentola che cresce su un davanzale o accanto a una porta e questo non solo aggiungere un po’ di colore in una stanza e dare un odore meraviglioso, ma anche aiutare a prevenire gli insetti di volare dentro.

6. Basilico

Come nel caso del rosmarino, se coltivate basilico ottenete i benefici dell’ uso in cucina e come repellente per le zanzare. Ciò è sostenuto anche dalla ricerca scientifica. Ad esempio, uno studio ha mostrato oli di curcuma e basilico con aggiunta di vanillina al 5% respinge 3 specie di zanzare per 6-8 ore.

Il Basilico non solo respinge le zanzare, ma ha anche proprietà antinfiammatorie e si può utilizzare per le punture di zanzara . Usa un pestello  per schiacciare il basilico e applicare la pasta sulla pelle o puoi sfregare le foglie tra le dita e applicare direttamente sull’ area colpita.

7. Piretro

Questa pianta aiuta a respingere non solo le zanzare, ma tutta una serie di altri insettitra cui: afidi, cavallette, acari del ragno, insetti arlecchino e zecche. Il piretro è anche il nome di un insetticida naturale il Chrysanthemum cinerariifolium e Chrysanthemum coccineum.

Il piretro agisce contro gli insetti attraverso le piretrine, che sono principi attivi contenuti nei  fiori del piretro all’ interno delle parti floreali chiamate acheni, i semi del futuro.

8. Lavanda

la Lavanda ha molti usi per le sue proprietà calmanti e il suo profumo meraviglioso. La lavanda è anche un repellente naturale per le zanzare. Alcuni studi hanno dimostrato che l’ olio essenziale di lavanda è particolarmente efficace in combinazione con altri oli naturali.

9. Geranio

I Gerani sono noti per i loro colori belli e vibranti e crescono bene sia all’ interno che all’ esterno. Il loro profumo è anche efficace nel prevenire le zanzare e altri insetti. Infatti, studi sui gerani come repellente per zanzare hanno dimostrato che miscelato con gli oli di lavanda ed eucaliptoe  limone era un efficace repellente per zanzare.

10. Menta piperita

È un buon repellente per insetti a tutto tondo, perché la maggior parte degli insetti tende a odiarne l’ odore e il sapore. Uno studio ha dimostrato che l’ olio di menta piperita è efficace come repellente contro le zanzare portatrici di malaria e uccide anche le larve.

Altre ricerche sui repellenti naturali per zanzare hanno dimostrato che gli oli essenziali della famiglia delle menta hanno comprovate proprietà repellenti e sono utilizzati in tutto il mondo come repellenti per insetti.

Se si hanno punture di insetti, le foglie di menta piperita possono anche fornire il sollievo necessario se si strofinano sulla zona colpita.

11. Aglio

L’ aglio è, naturalmente, ben noto per i suoi benefici per la salute così come per il suo odore pungente dopo averlo mangiato. E, se mangiamo troppo aglio probabilmente respingerà più esseri umani che insetti!

Fortunatamente, non dobbiamo mangiare aglio per godere delle sue proprietà sugli insetti. Si può strofinare sulla pelle per respingere gli insetti, ma pochi di noi vorrebbero farlo, soprattutto quando ci sono alternative naturali migliori e più gradevoli come la citronella.

Gli insetti e le zanzare tendono a non gradire l’ odore di aglio, quindi può essere utile per tenere lontano questi parassiti.

12. Balsamo al limone

Questo è anche un membro della famiglia della menta e cresce bene in tutte le condizioni. Come accennato con l’ olio di menta piperita, gli oli essenziali della famiglia delle menta hanno proprietà repellenti agli insetti.

Come bonus, è anche possibile utilizzare il limone balsamo per fare una deliziosa tisana.

ti consiglio:

Come difendersi dalla punture di zanzara con le piante

MIGLIORI OLI ESSENZIALI DA ACQUISTARE

You might also like

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi