Come eliminare gli afidi e pidocchi dalle piante

afidi pidocchi delle piante possono diventare un problema ecco come risolverlo

Delle oltre quattromila specie di afidi di cui è nota l’ esistenza, circa 250 sono considerate nocive alle colture. Conosciuti anche come mosche verdi o pidocchi, gli afidi sono tra i parassiti da giardino più importanti in tutto il mondo. E’ normale e capita spesso di dover eliminare i pidocchi dalle piante e in particolare rimuovere gli afidi dalle piante.Questi piccolissimi insetti trafiggono gli steli delle piante per succhiare la linfa ricca di nutrienti, privando così la pianta del combustibile di cui ha bisogno per prosperare. Gli afidi portano spesso anche virus che infettano una pianta ospite mentre l’ insetto si nutre. Tali virus sono spesso letali per colture come patate, agrumi e cereali. Inoltre, il liquido secreto dagli afidi mentre si nutrono crea un ambiente favorevole per muffe  che si diffondono rapidamente per ricoprire le foglie di una pianta, privandola della luce solare.

Mentre un’ infestazione da afidi può iniziare lentamente, gli afidi si riproducono rapidamente e una colonia di questi parassiti può facilmente distruggere intere colture se lasciate non trattate. Fortunatamente, ci sono molti modi per tenere sotto controllo gli afidi utilizzando tutti i mezzi naturali e biologici che non compromettono la salute del vostro giardino o della vostra famiglia.

 

Rimozione fisica dei pidocchi delle piante

 

In caso di infestazioni minori di afidi, può essere possibile rimuovere fisicamente gli insetti dalle piante. Don un paio di guanti da giardinaggio e spazzolare o pizzicare i parassiti da steli e foglie. Se l’ infestazione è contenuta in uno o due steli o rami, potare le parti interessate e farle cadere in un secchio di acqua saponata per uccidere gli afidi.

 

Rimozione pidocchi delle piante con la pressione dell’ acqua

 

E’ possibile spruzzare acqua agli afidi delle piante con la semplice applicazione di un tubo da giardino. Questo metodo può danneggiare le piante ospiti più giovani e fragili, ma può essere abbastanza efficace nel controllare le piccole popolazioni di afidi su piante più robuste e ben consolidate.

Eliminazione dei pidocchi delle piante con sapone e acqua

 

La natura di base dei detergenti domestici delicati li rende perfetti per eliminare le infestazioni da lieve a moderata . Diluire alcuni cucchiai di sapone da tavola in un piccolo secchio di acqua tiepida e usare una spugna o una bombola spray per applicare la miscela alle piante dove gli afidi hanno preso piede. Al contatto, il sapone scioglie il rivestimento protettivo ceroso dei corpi degli afidi, disidratando ed eventualmente uccidendo gli insetti senza danneggiare la pianta. Ricordatevi di trattare anche i lati inferiori delle foglie dove uova afidi e larve possono nascondersi!

È importante notare che la maggior parte dei saponi uccidono anche insetti benefici. Prestare attenzione quando si applica questo trattamento alle piante, in quanto l’ uccisione di popolazioni di insetti predatori naturali come le coccinelle lascerà la porta aperta per nuove colonie di afidi.

 

 

Eliminazione dei pidocchi delle piante con l’Olio di Neem

 

Utilizzato come sapone per piatti, l’ olio organico e puro di Neem può essere diluito in acqua e spruzzato su piante infestate da afidi. Le sostanze chimiche organiche presenti nell’ olio di Neem agiscono come un repellente contro non solo gli afidi, ma anche una vasta gamma di altri parassiti da giardino tra cui vermi del cavolo, coleotteri,  formiche e bruchi. L’ olio di Neem è anche efficace nel controllare la diffusione di molti tipi di funghi che infettano le piante tra le altre cose.

L’ olio di Neem non uccide necessariamente insetti benefici, ma può respingerli dal giardino. Per questo motivo, applicare con cura questo e qualsiasi altra forma di insetticida o repellente.

Eliminazione dei pidocchi delle piante con Oli Essenziali

Creare un cocktail di parti di timo, menta piperita, chiodi di garofano e olio di rosmarino (tutti disponibili anche sul web) – 4-5 gocce di ciascuno dovrebbero essere sufficienti. Mescolare questa soluzione in una piccola bombola di spray riempita d’ acqua. Agitare bene e applicare alle piante infestate. Questa potente miscela di oli essenziali uccide la maggior parte dei parassiti degli insetti da giardino, nonché le loro uova e larve. Questa combinazione funziona anche  come un repellente per uso generale all’ aperto / interno repellente per insetti!

 

Eliminazione dei pidocchi con insetto antagonista

In alcuni casi, può essere più facile introdurre nuove popolazioni esistenti di insetti predatori o rafforzarle in zone infestate da afidi. Il più noto di questi è il coleottero coccinella che può essere acquistato dalla maggior parte dei fornitori di giardinaggio e attrezzature agricole. Conosciuti anche per il loro appetito per gli afidi le larve di sirfide . Le uova possono anche essere acquistate, tuttavia i sirfidi dovranno essere pescati nel vostro giardino in modo naturale. Fate questo piantando erbe aromatiche come aglio, origano i cui fiori attirano questi piccoli predatori. Potete anche coltivare erbe aromatiche come trifoglio, menta, aneto, finocchio e millefoglie intorno al vostro giardino per attrarre naturalmente coccinelle.

You might also like

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi