10 Farmaci Ayurvedici per curarsi in casa

La maggior parte di noi ha una cassetta di pronto soccorso a casa che contiene tutti gli strumenti necessari per far fronte agli improvvisi mali nella vita quotidiana. Alcuni di noi hanno anche in magazzino alcuni farmaci da banco per affrontare disturbi minori come mal di testa, dolori corporei, indigestione o stitichezza. Per questi problemi di salute sono disponibili anche diversi farmaci vegetali efficaci e, considerato che non presentano effetti collaterali, è più opportuno tenere in magazzino questi prodotti naturali ed affidarsi alla medicina delle piante. Qui ci sono

 

10 farmaci ayurvedici per curarsi in casa

 

che si dovrebbe avere nel vostro armadietto medicinali. i farmaci menzionati qui sono i prodotti generici e diversi produttori li vendono con i loro marchi unici.

Chyawanprash: migliorare la resistenza immunitaria

Uno dei medicinali ayurvedici più noti, il Chyawanprash è una pasta dolce e acida di colore marrone scuro, viscosa, con consistenza tipo marmellata. E’ composto da miele,  zucchero e una combinazione di erbe diverse che lavorano insieme per migliorare l’effetto. Prendere un cucchiaio di questo farmaco due volte al giorno con acqua calda o latte aiuta a migliorare la resistenza delle difese immunitarie e rimanere in salute, ha vari altri benefici per la salute e mantiene sano il sistema respiratorio.

 

Trifalachurna: combattere indigestione,gas e disintossicazione.

Triphalachurna è una medicina che si compone di tre erbe principali – amalaki, bibhitaki e haritaki. Insieme, queste erbe agiscono per combattere l’ indigestione, alleviare i gas e garantire un’ adeguata disintossicazione. Come risultato del consumo di questo farmaco, non solo il vostro sistema digestivo rimane in ordine, ma si acquisisce anche una pelle luminosa, occhi più luminosi e un sistema immunitario più forte. Oltre ad avere vari altri benefici per la salute, è anche un ottimo rimedio a casa per la stitichezza.

 

Ashtachurna: migliorare la digestione degli alimenti

Ashthachurna, come indica il nome, è una combinazione di 8 diverse erbe di cui le principali sono cumino, asafetida, zenzero e pepe nero. Queste erbe lavorano in combinazione per migliorare la digestione degli alimenti e accelerare l’ espulsione del gas generato durante il processo digestivo.

 

AvipattikaraChurna: combatte l’iperacidità

L’ iperacidità è oggi una delle più comuni lamentele per la salute a causa del nostro stile di vita malsano che include pasti veloci, cibo spazzatura e stress. Avipattikarachurna è una medicina ayurvedica composta da 14 erbe tra cui amla, cardamomo e trifala che aiutano ad alleviare il disagio di iperacidità. Questo deve essere preso nelle dosi prescritte con latte o miele come indicato dal medico.

 

Arca Ajwain: eliminazione flatulenza

L’ Ajwain è un prodotto fondamentale in ogni casa indiana e viene utilizzato per i suoi vari benefici per la salute, tra cui l’ eliminazione della flatulenza. L’ arca di Ajwain è un estratto acquoso di ajwain che ha forti proprietà carminative. L’ Ajwain contiene un olio volatile che aiuta ad espellere il gas dallo stomaco e dall’ intestino e quindi questo prodotto è molto efficace contro la flatulenza. Le persone che soffrono di flatulenza e gonfiore spesso hanno perdita di appetito o dispepsia; così Arca Ajwain può aiutare a sbarazzarsi di questi problemi.

 

Lasunadivati/gutika: allevia il dolore allo stomaco

Con l’ aglio come uno degli ingredienti principali, Lasunadivati è uno dei migliori rimedi ayurvedici per indigestione, dolore allo stomaco e diarrea. Questo preparato contiene anche altre erbe aromatiche come cumino e asafetida, che lo rende efficace anche contro il gas.

 

NeemGhrita: allevia l’irritazione cutanea

L’ irritazione cutanea o la pelle che prude è qualcosa che la maggior parte di noi incontra e il modo migliore per trovare sollievo è quello di utilizzare una crema ayurvedica con proprietà lenitive e antibatteriche. Neemghrita è una crema composta da olio di neem, gotu kola, manjishta e curcuma. Applicare questa crema sulla zona colpita aiuta a ridurre l’ irritazione cutanea e dà sollievo dal prurito.

 

NarayanaTaila: allevia il dolore alle articolazioni

Uno degli oli Ayurvedici più popolari, Narayanataila funziona bene su condizioni muscolo-scheletriche e neuro-muscolari come il dolore alle articolazioni, allevia dolore agli arti, osteoartrite e spondilosi cervicale. Questo olio è composto da erbe aromatiche come bilva, ashwagandha, kantakari, bala e atibala che lo rendono efficace contro il dolore articolare e muscolare quando viene massaggiato nella zona colpita. Si consiglia di leggere su altri oli ayurvedici che possono aiutare ad alleviare i dolori articolari.

 

Potresti essere interessato a:
vantaggi degli oli essenziali

 

Gocce Panchatulsi: contro le allergie

Tulsi è una delle erbe antibatteriche, anallergiche ed espettoranti naturali più efficaci. Come indica il nome, le gocce di Panchatulsi sono un prodotto ottenuto da cinque diverse specie di tulsi. Ricco di antiossidanti, questo prodotto ha proprietà preventive contro allergie, influenza, asma, tosse e freddo. Aiuta anche a migliorare le difese immunitarie e garantisce una buona salute quando viene consumato regolarmente. Le gocce devono essere miscelate nella quantità prescritta con acqua o latte e prese due volte al giorno regolarmente per ottenere risultati ottimali.

https://www.erbepiante.com/medicina-botanica/la-medicina-ayurvedica-la-conoscenza-relativa-al-mantenimento-della-vita/

You might also like

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi