Erbe Svizzere: caratteristiche ed usi

quali sono le erbe svizzere e come vengono usate?

Le erbe svizzere sono erbe che crescono sulle montagne della Svizzera, sulle Alpi.
Le caratteristiche delle erbe svizzere sono la loro naturale freschezza e genuinità, crescono nei pascoli verdi delle montagne, all’aria aperta, pulita, con acqua pura.

Quali sono le erbe svizzere?

Quelle più comuni che troviamo nelle caramelle (Ricola) e nelle tisane sono la Senna, la malva, la menta piperita..

Approfondiamo una delle erbe svizzere più importanti: la SENNA o CASSIA

Cassia o Senna (Cassia acutifolia Delile, Cassia medicinalis Bisch, Cassia alexandrina Mill., Cassia angustifolia, Cassia lanceolata, Cassia obovata Colladon, Cassia lenitiva, Cassia senna, Senna acutifolia Nect., Senna alexandrina, Senna angustifolia, Senna officinalis Gaertn., Senna italica Lamk).

Erbe Svizzere: caratteristiche ed usi

La Cassia Angustifolia è una piccola pianta perenne che rimane ramificata e resistente alla siccità. Cresce ad un’ altezza di 60-75 cm. Gli steli eretti di colore verde pallido presentano lunghi rami sparsi, ciascuno con 4-5 paia di foglie. Le foglie sono complesse, completamente spigolose hanno una parte superiore affilata. I grandi fiori  di colore giallo tendono a brunire. I frutti a leguminose largamente oblunghi, compressi e piatti hanno corna. Contengono 6 semi.

Il nome comune di questa pianta è Senna. In India, la chiamiamo Swarna Patri.

Ha il nome botanico Cassia Angustifolia. Appartiene alla famiglia delle Caesalpiniaceae.

Luoghi dove cresce la pianta senna
È originaria del Sudan. Cresce anche in India negli stati meridionali di Tamil Nadu, Andhra Pradesh e Karnataka.

Cassia Angustifolia uso medicinale
Le foglie della pianta hanno trovato un uso per curare fin dai tempi antichi. La proprietà medicinale è dovuta ai glicosidi antrachinoni.

Purificatore di sangue: elimina le tossine dal sangue. Prendere un bicchiere del decotto delle foglie della pianta di Senna ogni giorno al mattino.

Buono per combattere l’ infiammazione: dà sollievo per coloro che soffrono di gotta, artrite reumatoide e osteoartrite. È possibile applicare la pasta delle foglie sulla regione delle articolazioni per ottenere un buon sollievo, rimedio per l’ artrite reumatoide.

 

Si ottiene sollievo dallo stress e dalle emozioni con la preparazione fatta dalle foglie. Prendere il tè preparato dalle foglie della pianta di Senna, contribuirà ad alleviare immediatamente le tensioni.

Le foglie e i baccelli di questa pianta contengono il sennoside lassativo B, importante dal punto di vista commerciale.

 

Composizione chimica / Componenti attivi chiave
Nella foglia sono presenti sennosidi A e B a base di agliconi sennidina A & B, senosidi C & D che sono glicosidi di eterodidianoti di aloe-emodina e reina. Altri includono palmidina A, reina antrone e glicosidi aloe-emodinici, alcuni antrachinoni liberi e alcuni potenti, nuovi composti di struttura ancora indeterminata. C. Senna di solito contiene molti sennosidi. Nel frutto; sennosidi A e B e un glucoside sennoside A1 strettamente correlato. Glicosidi naftaleni; glicosidi tinnevellinici e 6-idrossimusizine glicosidi vari; mucillagini, flavonoidi, oli volatili, zuccheri, resine, ecc.

Farmacologia
L’ azione medicinale di Senna può essere attribuita principalmente ai glicosidi antrachinoni, in particolare il sennoside A e B. Sembra che la porzione di aglicone sia responsabile della sua azione. La degradazione dei glicosidi antrachinone nel tratto digerente può avvenire in uno dei due modi seguenti. La flora intestinale può idrolizzarli direttamente in modo simile a quella dell’ aglicone attivo libero. In alternativa, in presenza della bile e della parte zuccherina, l’ aglicone libero può essere assorbito nel flusso sanguigno e successivamente secreto nei due punti. Il risultato finale è la stimolazione del plesso di Auerbach con conseguente aumento della contrazione muscolare intestinale. Inoltre, il suo contenuto di mucillagine diminuisce l’ assorbimento corporeo del fluido, con conseguente aumento dell’ azione lassativa finale.

 

 

erbe svizzere per curare la febbre

Antipiretico: Si può usare il decotto di Senna  per curare la febbre. Prendere 20 grammi di foglie in polvere  in acqua calda. Lasciate che rimanga per 10 minuti. Quindi, filtrare, raffreddare e bere il decotto. Fate questa mattina e sera fino al passaggio della febbre.

 

erbe svizzere per curare la pelle

Migliorare l’ incarnato: è possibile migliorare il tono della pelle applicando la pasta sul viso e sulle mani. Questa è una preparazione di bellezza. Per ottenere un effetto ottimale, aggiungere un po’ di polvere di sandalo e olio di neem per ottenere la pasta. Migliora il tono della pelle e ravviva la pelle. Attraverso l’ applicazione continua, è possibile alleggerire le macchie scure e rimuovere gli inestetismi.

 

erbe svizzere contro i vermi

Vermifugo: Per coloro che soffrono di un’ infestazione di vermi nell’ intestino, la migliore cura è la polvere di Senna preso la mattina presto. La pianta di Cassia Angustifolia induce una peristalsi intestinale che rimuove immediatamente i vermi.

 

erbe svizzere come diuretico e per il fegato

Diuretico: la Senna induce la minzione. Questo è utile per le persone che hanno infezioni della vescica.

Buono per il fegato: L’ azione delle foglie di Senna nella rimozione delle tossine dal fegato e nel normale funzionamento del fegato è utile. Utile per il trattamento delle condizioni di epatomegalia e l’ ingrandimento anormale della milza (Splenomegalia). Le foglie o i baccelli secchi della pianta trovano un uso per questo. Stimola il fegato per produrre gli enzimi necessari al nostro corpo.

 

erbe svizzere per curare la tosse

Buone per la tosse: Prendere le foglie in polvere e metterle in 3-4 tazze di acqua. Portare l’ acqua ad ebollizione, filtrare e raffreddare l’ acqua. Da due a tre volte al giorno per ottenere sollievo da tosse e narici bloccate.

erbe svizzere lassative

Le foglie secche della pianta di Senna trovano impiego come potente purgativo. È buono per trattare l’ indigestione e la costipazione. La Cassia Angustifolia ripristina gli squilibri metabolici che derivano da indigestione. Cura la distensione addominale. La distensione addominale si verifica principalmente a causa di disturbi della funzione intestinale, ma può anche verificarsi a causa di malassorbimento, IBS o altre malattie.

erbe svizzere stitichezza e flatulenza

Carminativa: Aiuta ad alleviare la flatulenza. Se avete un problema con il gas nello stomaco, prendete il tè preparato dalle foglie della pianta di Senna. Stimola il tratto e rimuove immediatamente il gas in eccesso.

 

erbe svizzere per dimagrire

Una miscela di erbe svizzere aiuta a dimagrire, perchè favorisce la digestione e aumenta il senso di sazietà. quando finite un pranzo prendete un infuso di erbe svizzere e aiuterete lo stomaco.

 

erbe svizzere opinioni

le opinioni sulle erbe svizzere sono abbastanza concordi sulle loro qualità in particolare a favore dell’apparato digerente.

 

miscela di erbe svizzere selezionate

composizione erbe svizzere

 

shampoo erbe svizzere

tisana erbe svizzere

il tè preparato dalla foglia di Senna: è possibile migliorare le condizioni generali del corpo. Le persone che si sentono deboli o meno energiche al mattino dovrebbero prendere il tè.

olio alle erbe svizzere

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi