Oli essenziali: come usarli in casa

OLI ESSENZIALI: La gente li considera come un rimedio naturale in medicina botanica di grado farmaceutico che viene fornito con incredibile potenza e ha la capacità di trattare quasi tutti i problemi, semplicemente utilizzando le proprietà curative delle piante. Gli usi degli oli essenziali spaziano dalla pulizia domestica e cura della bellezza all’ aromaterapia e molto altro ancora.

Utilizzare l’ olio essenziale come detergente universale.

Tutto quello che dovete fare è aggiungere 3 gocce di olio d’ albero di tè e olio di citronella a una tazza di acqua calda. Mescolare bene questa soluzione e trasferirla in una bombola spray.

Usarli come disinfettante naturale.
Mescolare 5-6 gocce di olio di calce (è possibile utilizzare anche olio di bergamotto) con mezzo bicchiere di bicarbonato di sodio e aceto. Utilizzare questa soluzione come scrub per pulire la vasca o il lavandino del bagno.
È anche possibile aggiungere alcune gocce di olio essenziale dell’ albero del tè al diffusore. Questo aiuterà a uccidere gli agenti patogeni presenti nell’ aria.

Molto spesso ignoriamo il fatto che lo spazzolino che usiamo quotidianamente per pulire i nostri denti deve essere pulito tutti i giorni. Non basta lavarlo con acqua corrente. È necessario lavarlo con una soluzione che può uccidere tutti i germi e batteri presenti in esso. Prendete una tazza d’ acqua e aggiungete 10-15 gocce di olio dell’ albero del tè. Lavare accuratamente lo spazzolino in questa soluzione e quindi sciacquare con acqua pura. Fallo una volta alla settimana per mantenere il tuo spazzolino senza germi.

Sapevate che l’ olio essenziale può aiutarvi a liberarvi dall’ odore puzzolente delle scarpe?

Basta mettere qualche goccia di olio essenziale di lavanda o olio di calce sulle scarpe e lasciarle asciugare. L’ odore scomparirà subito.
Deodorare il frigorifero mescolando alcune gocce di olio essenziale di lavanda con 2 cucchiaini di bicarbonato di sodio. Conservare questo impasto in frigorifero dopo averlo pulito. Noterete una freschezza unica.

Potete anche neutralizzare l’ odore del vostro animale domestico con l’ aiuto degli oli essenziali.

Prendete una bottiglia spray e riempitela con aceto di sidro di mele. Aggiungete ora 15-20 gocce di olio essenziale di lavanda. Agitare bene la bottiglia e poi spruzzarla per eliminare l’ odore.

È anche possibile utilizzare l’ olio essenziale come deodorante per tappeti.

Aggiungere qualche goccia di olio essenziale a 2-3 cucchiai di bicarbonato di sodio e cospargere questo impasto sul tappeto. Lasciate riposare per un po’ di tempo e poi aspirapolvere.

Potete preservare la freschezza dei vostri frutti lavandoli prima con acqua dolce e poi immergendoli in una miscela di olio essenziale.

Prendere una ciotola di acqua e aggiungere alcune gocce di olio essenziale di pompelmo ad esso. Mescolare bene e immergere i frutti in quell’ acqua per un minuto o due. Estrarre i frutti dall’ acqua e conservarli. Essi rimarranno freschi per un periodo più lungo.

Uccidete quei fastidiosi parassiti che infestano casa e giardino, spruzzando una miscela di olio essenziale d’ arancia e olio di chiodi di garofano.

Rendete il bagno fresco aggiungendo alcune gocce di olio di limone, olio di lavanda o olio di pompelmo al diffusore.

L’Olio essenziale può anche essere utilizzato per combattere l’ odore di spazzatura.

Cospargere qualche goccia di olio di geranio o di limone su un cucchiaio di bicarbonato di sodio e mescolare bene. Mettere questo impasto sul fondo delle lattine dei rifiuti.

Mescolare l’ olio essenziale di menta piperita con acqua e spruzzare questa miscela sulle vostre porte e finestre. Questo impedirà ai ragni o roditori di entrare in casa vostra. Si può anche usare una palla di cotone con olio di menta piperita agli angoli di porte e finestre. Questo aiuterà a tenere i topi lontano da casa vostra.

Potete anche evitare che gli acari infestino i vostri vestiti con l’ aiuto di olio essenziale. Aggiungere alcune gocce di olio di eucalipto all’ acqua e usare questa acqua per lavare i vestiti.
Noi tutti amiamo usare asciugamani freschi e profumati, ecco un trucco per far sentire bene l’ odore di asciugamani e altri vestiti – cospargere qualche goccia del vostro olio essenziale preferito su un pezzettino di spugna e gettarlo nell’ asciugatrice con asciugamani lavati. I vostri vestiti profumeranno .

Con l’ aiuto dell’ olio essenziale di limone, trattate i vostri mobili antichi. Aggiungere qualche goccia di olio di limone a qualsiasi olio vettore (si consiglia l’ olio di oliva) e utilizzare questo come uno smalto per mobili non tossico. L’ olio di limone lascerà una bella lucentezza sui mobili.
Avete a casa dei bambini ossessionati da adesivi? L’ olio di limone funziona anche per questo. Strofinare una goccia o due di olio di limone sopra l’adesivo e si stacca presto.

La gomma da masticare è rimasta bloccata nei capelli? Come l’ hai rimossa? Tagliando quei  capelli? Aspetta! Abbiamo una soluzione migliore – applicare olio di limone a quella porzione di capelli e lasciarla per un po’ di tempo. Lavare il tutto dopo 2-3 ore e la gomma sarà sparita.
È possibile utilizzare una combinazione di 10 gocce di olio d’ albero di tè, olio di pino, olio di citronella, insieme a un cucchiaio di aceto bianco, una tazza di bicarbonato di sodio, e 3 cucchiai di sapone  liquido. Basta mescolare bene gli ingredienti di cui sopra e mettere questo composto su uno scrub per pulire.

Rendete la vostra superficie della cucina pulita e priva di germi versando 3-4 gocce di olio di limone su una spugna umida. Pulire i piani di lavoro con esso per eliminare germi e batteri.

Trasforma il tuo caminetto in un camino accogliente e aromatico con l’ aiuto di olio essenziale. Aggiungere alcune gocce di olio di pino ad un tronco secco di medie dimensioni e lasciar asciugare per 15-20 minuti. Una volta che il tronco è bagnato completamente dall’ olio essenziale, metterlo nel fuoco per un aroma meraviglioso.

Anche dopo aver pulito correttamente la cucina, c’è ancora puzza? Umm, potrebbe essere a causa della spugna. Aggiungere alcune gocce di olio di lavanda o di limone alla spugna e lasciar asciugare per qualche tempo. L’ olio essenziale fungerà da disinfettante e lascerà un aroma fresco.

È inoltre possibile utilizzare l’ olio essenziale per pulire specchi e finestre. Prendere una bombola spray e aggiungere 12-15 gocce di olio di calce, aceto bianco  e acqua. Mescolare bene. Lo spray di pulizia è pronto!

Hai un divano in pelle a casa tua? Utilizzare un panno morbido imbevuto di olio di limone per pulire pelle. Agirà anche come disinfettante.

 

ti consiglio:

Oli essenziali: come usarli in casa

MIGLIORI OLI ESSENZIALI DA ACQUISTARE

You might also like

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi