Olio dell’albero del tè:a cosa serve come si usa dove comprarlo o come farlo

Olio dell'albero del tèa cosa serve come si usa dove comprarlo o come farlo

Da non confondere con un estratto della pianta del tè (Camellia sinensus), l’ olio dell’ albero del tè è distillato dalle foglie dell’ albero australiano del tè (Melalenca alternifolia).) Anche se è altamente tossico quando ingerito, grazie alle sue proprietà antibiotiche, antimicotiche, antisettiche, espettoranti e antivirali, l’ olio d’ albero del tè ha un numero sorprendente di usi d’ attualità che possono aiutare a curare o prevenire tutta una serie di malattie quotidiane.

Sicurezza dell’ olio di albero da tè

La principale considerazione per la sicurezza con l’ olio di tè è l’ irritazione cutanea. Mentre l’ olio di tè è generalmente considerato uno degli oli essenziali più sicuri per un uso non diluito sulla pelle, quelli con la pelle sensibile dovrebbero diluirlo con un olio vettore – come la mandorla dolce, le olive o l’ olio di cocco. Prima di utilizzare l’ olio dell’ albero del tè non diluito, eseguire un test patch cutaneo.

1. Antisettico topico per trattare ferite e infezioni

I terpeni nell’ olio d’ albero del tè conferiscono a questa versatile sostanza proprietà antisettiche che lo rendono particolarmente potente per guarire le ferite e combattere un’ infezione. E’ stato anche dimostrato nella ricerca scientifica pubblicata sul Journal of Investigative Dermatology nel 2006 per essere efficace nella lotta contro il super-bug MRSA, che è un ceppo di batteri  che è resistente a molti antibiotici comuni. Per questo motivo, è spesso usato come rimedio naturale per prevenire l’ infezione in piccole ferite, vesciche e ustioni.

2. Trattamento Acne

Il contenuto di terpeni antimicrobici dell’ olio d’ albero del tè lo rende popolare per la lotta contro l’ acne. Non solo uccide MRSA o infezioni , ma uccide anche il Propionibacterium acnes che vivono all’ interno di follicoli piliferi e può portare a infiammazione e acne. L’ olio contiene anche proprietà lenitive che aiutano a calmare  il prurito.

Uno studio ha dimostrato che un gel composto da olio d’ albero di tè al 5%, quando applicato nelle zone colpite, è altrettanto efficace di una dose identica di perossido di benzoile. Il trattamento richiede un po’ più tempo con olio d’ albero di tè, ma questo rimedio naturale acneico è anche dimostrato di essere meno dannoso per la pelle.

 

3. Combatte i funghi delle unghie

L’ olio dell’ albero del tè ha la capacità di uccidere i parassiti e le infezioni fungine, motivo per cui è così popolare per l’ uso nella lotta contro il fungo delle unghie, la tigna e il piede dell’ atleta.Applicare l’ olio non diluito dell’ albero del tè due volte al giorno in aree colpite come unghie o piedi per alleviare i sintomi, e possibilmente guarire completamente questi disturbi antiestetici. Se il problema è ancora più ostinato, si consiglia di miscelarlo con olio essenziale di origano, che è un potente antimicotico.

 

4. Eliminare la tigna

La tigna è un’ infezione fungina della pelle causata dall’ esposizione al fungo tinea. È altamente contagioso e può diffondersi attraverso il contatto con persone infette, animali o oggetti infetti. L’ olio dell’ albero del tè come un trattamento efficace per la tigna, cura il fungo dopo quattro settimane di trattamento in più del 64% dei soggetti in esame. Le proprietà antimicotiche dell’ olio lo rendono efficace sia nel trattamento della tigna che nella prevenzione della sua diffusione.

Applicare 2-3 gocce di olio di tè puro diluito in un olio vettore due o tre volte al giorno per trattare la pelle infetta da tigna. Assicurarsi di pulire tutti gli oggetti personali che possono essere venuti a contatto con il fungo utilizzando un detergente.

 

5. Eliminare l’ odore del piede

Mescolare un quarto di amido di mais in una tazza, un quarto di tazza di bicarbonato di sodio e 10 gocce di olio di albero di tè e olio di lavanda.

6. Cuoio capelluto e salute dei capelli

L’ olio dell’ albero del tè ha dimostrato di essere molto utile per la salute del cuoio capelluto e dei capelli. È spesso usato come alternativa non essiccante e non dannosa agli shampoo contro la forfora. In realtà, alcuni dicono che l’ olio dell’ albero del tè  potrebbe essere la cura miracolosa per il cuoio capelluto . Questo perché ha la capacità di eliminare la forfora e lenire le sfogliature secche.

Anche se non si soffre di forfora, si può soffrire di un cuoio capelluto che prude – che non è solo estremamente irritante, ma può portare ad altri problemi come la perdita di capelli. Un cuoio capelluto pruriginoso è spesso causato da un fungo, batteri o una reazione allergica, può essere incredibilmente efficace. Può anche essere in grado di aiutare a curare eczema del cuoio capelluto e follicolite del cuoio capelluto.

Si può semplicemente mescolare alcune gocce di olio essenziale albero dell’ albero del tè con aloe vera gel, latte di cocco e un paio di gocce di olio di lavanda.

7. Pidocchi

Quando mescolato con olio di menta piperita, l’ olio d’ albero del tè ha dimostrato di respingere i pidocchi della testa nei bambini piccoli. Il trattamento con l’ olio di tè è anche un efficace trattamento naturale per eliminare i pidocchi già presenti su un ospite. Mentre è utile contro i parassiti sulla gente, l’ olio dell’ albero del tè non è raccomandato per il trattamento degli animali domestici in quanto le tossine presenti nell’ olio presentano un alto rischio di effetti collaterali negativi in animali più piccoli.

Uno studio del 2012, in particolare, pubblicato nella ricerca parassitologica, ha trovato che l’ olio di albero del tè può essere in grado di uccidere uova di pidocchi  e negli stadi adulti della vita.  Gli esperti hanno trattato i bambini affetti da pidocchi con vari trattamenti, tra cui un albero da tè e  olio di lavanda. Solo un quarto di quelli trattati con uno shampoo chimico antipidocchi contenente piperonil butossido e piretrie erano privi di pidocchi; tuttavia, quasi tutti i bambini trattati con la soluzione di olio dell’ albero del tè erano completamente privi di pidocchi.

Funziona per eliminare i pidocchi perché l’ olio d’ albero del tè contiene due elementi noti per le loro proprietà insetticide che aiutano ad uccidere i pidocchi: 1,8-cineole e terpinen-4-olo. Inoltre, l’ olio aiuta a rimuovere le lendini o le uova di pidocchi in quanto può sciogliere la consistenza gommosa che collega i lendini al fusto del pelo, rendendoli facili da rimuovere nella pettinatura dei capelli.

 

8. Trattamento della gola

L’ olio dell’ albero del tè diluito in acqua è anche un ottimo rimedio naturale per una mal di gola. Una mal di gola è causato da un’ infezione virale o batterica che provoca anche un raffreddore o l’ influenza. Questi virus e batteri causano infiammazione delle membrane mucose e contribuiscono a causare mal di gola. Una tazza di olio dell’ albero del tè è sufficiente per lenire l’ infiammazione e alleviare il dolore. E’ particolarmente efficace quando usato al primo segno di mal di gola o di freddo, per evitare che possa peggiorare.

Uno dei modi migliori per utilizzare l’ albero del tè per una mal di gola è quello di respirare il vapore. Per farlo, aggiungere qualche goccia di olio di albero di tè all’ acqua bollente, e poi abbassare il viso verso i vapori, mantenendo un asciugamano  sul retro della testa e intorno ai lati della tazza per aiutare a intrappolare il vapore. Inalare i vapori, respirare profondamente per 5-10 minuti. In seguito, non solo la gola si sentirà meglio, ma il trattamento aiuterà anche a risolvere qualsiasi congestione del seno nasale o del torace. In alternativa, si può gargarizzare con esso come se si facesse risciacquare la bocca riscaldando un bicchiere d’ acqua, aggiungendo un paio di gocce di olio d’ albero del tè e mescolandolo; gargarizzare per 30 secondi a un minuto, e poi sputare fuori. Ripetere due volte al giorno per uccidere i batteri e alleviare il dolore, fino a quando tutti i sintomi sono scomparsi.

Come accennato, prestare particolare attenzione a non ingoiare l’ olio d’ albero del tè in quanto tossico quando ingerito.

 

9. Salute orale

Poiché l’ olio dell’ albero del tè ha la capacità di uccidere i batteri cattivi mentre calma la pelle infiammata allo stesso tempo, è l’ ingrediente ideale da utilizzare in un collutorio o dentifricio fatto in casa. Si è anche riscontrato che riduce il sanguinamento gengivale e la carie. Il Tea Tree Tree Group dell’ Australia è stato responsabile di molti degli studi positivi sull’ olio dell’ albero del tè, tra cui uno in cui il Dr. Kate Hammer ha scoperto che una serie di batteri orali,  responsabili della carie, erano suscettibili all’ olio dell’ albero del tè anche a bassa diluizione.

Olio di albero da tè particolarmente efficace per coloro che sono inclini a infezioni micotiche o batteriche per via orale se usato come risciacquo naturale della bocca. Basta essere sicuri di non inghiottire l’ olio d’ albero di tè perché i composti tossici in esso contenuti possono causare nausea, disorientamento, e in alcuni casi gravi, anche coma.

È possibile aggiungere una goccia di olio di albero del tè non diluito al dentifricio subito prima di spazzolare per sostenere una migliore salute orale, o si può mettere insieme un dentifricio fai da te semplicemente mescolando l’ olio dell’ albero del tè con olio di cocco e bicarbonato di sodio. Tutto quello che dovete fare è combinare un quarto di olio di cocco con uno o due cucchiai di bicarbonato di sodio da tavola e 10 gocce di olio d’ albero del tè e usarlo come  qualsiasi dentifricio.

10. Punture e punture di insetti

L’ olio dell’ albero del tè funziona incredibilmente bene per trattare zanzare e altri morsi di punture di insetti. Disinfetta e contribuisce a ridurre il gonfiore. Applicare l’ olio dell’ albero del tè diluito in un olio vettore liberalmente nelle zone colpite per disinfettare la ferita, ridurre il dolore e prevenire il prurito. Tenere la ferita coperta da una benda per evitare che l’ olio evapori e ripetere una o due volte al giorno fino a guarire il morso o la puntura.

11. Controllo degli infestanti

Non solo l’ olio dell’ albero del tè è ottimo per il trattamento di questi morsi e punture, ma anche per tenere lontani gli insetti o addirittura ucciderli. Le proprietà antiparassitarie dell’ olio lo rendono in grado di distruggere o sopprimere la crescita di parassiti come pulci,  pidocchi e zecche. Inoltre può respingere zanzare, formiche, ragni e altro ancora.

12. Pulitore domestico

Le stesse capacità antimicrobiche che rendono l’ olio dell’ albero del tè così efficace per la bonifica delle infezioni nel corpo  lo rendono un pulitore di casa sorprendente che ucciderà via tutti i batteri.

Fare un pulitore universale. In una bombola di vetro spray , aggiungere 10 gocce di olio dell’ albero del tè a due tazze di acqua calda e aceto mezza tazza. Utilizzalo per pulire banchi, specchi,  apparecchi, in tutto il tuo bagno.

Un deodorante per l’ aria. Rendete il vostro deodorante naturale in modo che la vostra casa profumi incredibilmente combinando una tazza di acqua distillata, 3 gocce di olio di albero da tè e 2 gocce di olio essenziale di limone in una bottiglia spray. Agitare la bottiglia prima di ogni utilizzo per distribuire uniformemente l’ olio profumato.

Lotta contro muffa. Combinare un cucchiaino di olio di albero da tè con una tazza d’ acqua in una bottiglia spray e poi agitare bene per combinare. È possibile utilizzarlo per trattare le aree esistenti. Lasciarla accesa per alcuni minuti prima di spazzarla via, o usarla a scopo preventivo spruzzando dove potrebbe verificarsi il problema, come le tende da doccia, la lavastoviglie o la bacinella della toilette. Si potrebbe anche prendere in considerazione l’ acquisto di un diffusore e la diffusione di olio d’ albero di tè nell’ aria intorno alla vostra casa per uccidere la muffa e altri batteri cattivi.

13. Aiuta il tuo giardino prosperare

La maggior parte dei componenti dell’ olio dell’ albero del tè sono noti per essere attivi contro una vasta gamma di funghi, come il terpinen-4-olo, l’ agente attivo più attivo nell’ olio che abbiamo menzionato in precedenza. Uno studio ha mostrato che l’ olio di albero da tè era efficace nella lotta contro i funghi che causano la peronospora della testa di Fusarium nel grano, orzo e avena, così come la foglia di orzo. Altre ricerche hanno dimostrato che l’ olio è benefico per il controllo di problemi come la malattia della peronospora precoce nelle piante di pomodoro, la cercospora beticola sulle barbabietole da zucchero e l’ alternaria solani sulle patate.

Potete prevenire la crescita di funghi sulle vostre piante e foglie combinando 2 cucchiai di olio di albero da tè con 2 tazze d’ acqua in una bottiglia spray e spruzzando le piante con la soluzione ogni 3-7 giorni. L’ olio dell’ albero del tè può anche respingere le mosche bianche che espellono una rugiada appiccicosa che causa muffa . Si consiglia di spruzzare al mattino, e meno frequentemente durante le giornate calde e secche, per evitare di bruciare le foglie trattate con l’ olio.

 

dove comprare olio essenziale
dove comprare olio essenziale

DOVE ACQUISTARE L’OLIO DELL’ALBERO DEL TE’

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi