Lavanda: come può essere benefica per la salute di pelle, capelli e corpo.

La lavanda è una pianta che non ha bisogno di presentazioni. È probabilmente il profumo più lenitivo che una persona possa mai sperimentare. Può anche essere aggiunto a vari piatti per aromatizzare, e può aiutare a lenire la mente e lo spirito.

Ma poi, non molti di noi sono consapevoli dei meravigliosi benefici dell’ olio di lavanda,questo articolo parla dei vari modi in cui la lavanda può essere benefica per la vostra pelle, capelli e salute.

Forme disponibili di lavanda:

Nella medicina erboristica le preparazioni commerciali di lavanda vengono effettuate a partire da fiori essiccati e dagli oli essenziali della pianta di lavanda. Di seguito sono riportate le varie forme di lavanda disponibili sul mercato:

Gel da bagno
Estratti
Olio di aromaterapia
Saponi

Infusioni
Lozioni
Fiori interi e secchi
Tinture

Tipi di lavanda:

Ci sono generalmente due tipi di lavanda, ed entrambi sono ugualmente benefici in termini di valore terapeutico.

Lavanda Spike:

Questa varietà ha foglie larghe e un più alto contenuto di ceneolo e canfora, rendendola così meno gradevole. Produce  tre volte la quantità di olio della lavanda francese.

Lavanda francese:

Questa varietà ha foglie più strette con piccoli fiori scuri ed è più profumata e aromatica.

 

Vari modi in cui la lavanda può aiutare la pelle, i capelli e la salute.

Benefici dell’ olio di lavanda per la pelle:

1. Aiuta a trattare l’ Acne:

L’ olio di lavanda è uno di quei pochi ingredienti naturali per sbarazzarsi di problemi di acne. L’ olio ha proprietà antinfiammatorie e antisettiche in grado di combattere i batteri che causano acne e infiammazione.

Semplicemente un po’ di olio di lavanda sull’ acne utilizzando un tampone di cotone, e vedrete i risultati desiderati.

2. Aiuti nel trattamento di Eczema:

L’ Eczema può essere una condizione della pelle molto imbarazzante, ma solo se non si ha olio di lavanda a portata di mano. Questo perché l’ olio ha la capacità di alleviare il prurito e ridurre i sintomi dell’ eczema. Decongestiona anche le zone irritate della pelle aggiungendo umidità, accelerando così il processo di guarigione.

3. Può disintossicare la pelle:

Data la varietà di tossine ambientali e di altri inquinanti la nostra pelle è esposta alla maggior parte del tempo a queste sostanze nocive, non sorprende sapere che la salute della nostra pelle si sta deteriorando ogni giorno che passa.

Ma abbiamo la lavanda : contiene potenti antiossidanti che possono combattere contro gli effetti nocivi degli inquinanti sulla pelle.

L’ olio di lavanda è uno dei pochi potenti oli essenziali in grado di inibire la crescita dei batteri della pelle .

4. Guarisce le ustioni:

Le proprietà antisettiche e antinfiammatorie dell’ olio di lavanda giocano un ruolo importante anche in questo caso. L’ olio è benefico per la guarigione delle ustioni e aiuta anche a trattare le cicatrici da esse causate (o cicatrici causate da ferite ). Inoltre, l’ olio di lavanda agisce anche come antidolorifico.

Basta aggiungere qualche goccia di olio di lavanda alla zona bruciata dopo averla tenuta sotto l’ acqua corrente per circa 10 minuti. Ciò può accelerare il processo di guarigione. Tenete comunque presente che, in caso di ustioni gravi, dovete consultare immediatamente un medico.

5. Può aiutare a guarire le punture di insetti:

Anche se non si tratta di un problema serio, le punture di insetti possono in effetti rovinare le vostre attività quotidiane.

Basta semplicemente aggiungere qualche goccia di olio di lavanda sul morso dell’ insetto, e vedere il prurito e il gonfiore diminuire notevolmente.

L’ olio di lavanda può fungere da buon repellente per insetti  ed è stato tradizionalmente utilizzato per il trattamento delle punture di insetti.

Uno studio australiano aveva rivelato la presenza di dati scientifici e clinici che supportano gli usi tradizionali della lavanda.

Tuttavia, fare attenzione durante l’ uso dell’ olio sui bambini per trattare le punture di insetti. Secondo l’ Università dell’ Arizona, l’ olio di lavanda non deve essere usato su bambini di età inferiore ai 2 anni.

6. Per trattare i muscoli stanchi:

Sappiamo quanto stanchi i nostri muscoli possano diventare dopo una lunga giornata di lavoro, e sappiamo anche come un buon massaggio  possa servire in quel momento.

Idealmente si può preparare un bagno di lavanda aggiungendo da 4 a 6 gocce d’ olio ad una grande ciotola di acqua calda. Immergere le mani o i piedi in questo bagno per una decina di minuti e sentirsi rinfrescati e rilassati.

Olio di lavanda è eccellente per il trattamento dei muscoli stanchi, in particolare quelli dei piedi e della testa. Si può anche strofinare un po’ di olio di lavanda ai piedi prima di andare a letto – questo, oltre a lenire i piedi stanchi, può anche ammorbidire e idratare eventuali calli o macchie sui piedi .

7. Come tonificante:

La lavanda tonifica e rende la pelle più soda mentre stimola la circolazione, generando un apporto adeguato di ossigeno e nutrimento alle cellule cutanee. Questo aiuta a mantenere le cellule sane e a stimolare il loro processo di rinnovamento.

Si può fare un tonico a casa con lavanda e acqua. Far bollire 100 ml d’ acqua in una ciotola e poi mettere dei fiori di lavanda, in modo che siano completamente sommersi. Coprire la ciotola, lasciando l’ infuso per qualche ora, mettere il tutto in una bottiglia di vetro pulita e refrigerarlo. Spruzzare una parte di quest’ acqua di lavanda su un batuffolo di cotone e strofinare delicatamente il viso (dopo aver lavato il viso al mattino). Questo rinfresca la pelle come un tonico, la lavanda è uno dei migliori oli essenziali per il corpo.

Benefici dell’ olio di lavanda per capelli:

Gli oli essenziali stanno diventando sempre più popolari grazie ai loro benefici. L’ olio di lavanda è uno di questi oli che può promuovere la crescita dei capelli e trattare i vari problemi dei capelli come la perdita di capelli, alopecia, forfora, ecc. Può essere diluito con olio vettore per favorire la salute dei capelli e del cuoio capelluto.

Di seguito sono indicati i modi in cui l’ olio di lavanda può essere benefico per i capelli.

8. Controlla la perdita dei capelli:

L’ olio di lavanda è estremamente efficace nel trattamento della perdita di capelli. Questo perché cura l’ insonnia, lo stress, l’ ansia e la depressione, che sono le cause comuni della perdita di capelli, un massaggio regolare con questo olio aiuta a controllare la perdita di capelli e migliorare la crescita dei capelli aumentando la circolazione sanguigna.

Secondo alcuni studi preliminari, l’ olio di lavanda, se combinato con altre erbe, può aiutare a combattere la perdita di capelli .

9. Tratta Alopecia Areata:

L’ Alopecia areata è una malattia autoimmune caratterizzata dalla perdita di capelli in zone. Il massaggio al cuoio capelluto secco con olio essenziale di lavanda aiuta a curare questa condizione e ad assicurare una crescita significativa dei capelli nel giro di pochi mesi.

Un massaggio terapeutico aumenta la circolazione sanguigna del cuoio capelluto, trattando così la perdita di capelli.

10. Tratta la forfora:

L’ olio essenziale di lavanda può aiutare a sbarazzarsi del cuoio capelluto prurito secco e della forfora. Si possono mescolare 15 gocce d’ olio essenziale di lavanda con 2 cucchiai di olio d’ oliva o di mandorla e scaldare il composto per circa 10 secondi. Massaggiare il cuoio capelluto con questa miscela di olio caldo e stenderlo sui capelli. Lavare con uno shampoo delicato dopo un’ ora.

Si possono anche mescolare cinque gocce di olio di rosmarino e di lavanda con tre cucchiai di olio profumato. Massaggiare l’ olio nel cuoio capelluto e lasciarlo indisturbato per 10 minuti. Dopo di che, lavare i capelli con lo shampoo – questo è un altro modo efficace di trattare la forfora .

11. Aiuta nel trattamento dei pidocchi:

Essendo un potente antisettico, l’olio di lavanda può alleviare il cuoio capelluto dai pidocchi, uova di pidocchi o lendini. Massaggiare il cuoio capelluto con questo olio può uccidere pidocchi e lendini. Per eliminare i pidocchi, massaggiare il cuoio capelluto con olio di lavanda 20 minuti prima dello shampoo.

12. Come un buon balsamo:

La lavanda può essere utilizzata anche come balsamo. Si può preparare un risciacquo dei capelli bollendo ¼ di tazza di lavanda essiccata in 2 tazze d’ acqua e aggiungendo qualche goccia d’ olio di lavanda. Sciacquare i capelli e lasciar riposare per 15 minuti. Questo renderà i vostri capelli lucidi e profumati.

 

Benefici dell’ olio di lavanda per la salute:

 

Come detto in precedenza, la lavanda ha un ruolo importante da svolgere nell’ aromaterapia. L’ uso di entrambi i fiori di lavanda e olio di lavanda offre vari benefici per la salute.

13. Aiuta a trattare l’ insonnia:

L’ olio essenziale di lavanda è considerato un farmaco tradizionale per promuovere il sonno. Nel passato, le persone spesso riempivano i loro cuscini con fiori di lavanda per dormire tranquillamente. Questa erba è benefica per coloro che soffrono di insonnia, sindrome delle gambe inquiete e l’ esaurimento, in quanto lenisce il sistema nervoso e induce sonno e relax. Questo perché il suo profumo induce onde alfa nella zona del cervello che è responsabile del rilassamento, facendovi addormentarvi più velocemente.

È possibile fare il proprio spray per il sonno combinando 5-6 gocce di olio essenziale di lavanda con acqua distillata e 1 cucchiaino da tè di nocciola. Versare e spruzzare sulla pelle pulita o sulla biancheria fresca prima di andare a dormire. Anche il tè alla lavanda preparato a partire da fiori di lavanda essiccati è utile in questo senso.

Uno studio americano ha sostenuto i lievi effetti sedativi della lavanda, e aveva dichiarato che l’ erba aveva applicazioni pratiche per promuovere il sonno profondo nei giovani uomini e donne .

14. Aiuta nel trattamento dell’ ansia e della depressione:

L’ olio essenziale di lavanda è efficace nel curare l’ ansia e la depressione attraverso i suoi effetti calmanti, sedativi e anti-convulsivi. Viene spesso utilizzato nei rimedi erboristici per favorire il rilassamento e il trattamento dell’ irrequietezza .

È possibile posizionare la pianta di lavanda nell’ angolo della vostra stanza o mettere alcuni steli di lavanda in un piccolo vaso. Il suo aroma calmante non solo allevia lo stress, ma respinge anche le zanzare.

In uno studio coreano condotto su pazienti affetti da cancro terminale, i massaggi delle mani con una miscela di olio di lavanda hanno avuto un effetto positivo sul dolore e sulla depressione dei pazienti.

Un altro studio condotto su donne post-partum aveva dimostrato che l’ olio di lavanda poteva abbassare i livelli di ansia e depressione senza effetti collaterali avversi .

15. Cura mal di testa:

La lavanda ha dimostrato di essere efficace nel fornire sollievo da emicrania cefalea e prevenirne l’ insorgenza. Massaggiare collo e fronte con olio di lavanda allevia la tensione del collo e della testa e favorisce il rilassamento. Questo cura una varietà di mal di testa come emicrania, cefalea generale, mal di testa gastrico, mal di testa nervoso, .

16. Aiuta nella corretta digestione:

Caratterizzata da dolore addominale, vomito, eruttazione e bruciore nello stomaco che porta a ulcere peptiche. La lavanda permette al corpo di digerire i grassi calmando il rivestimento del tratto digestivo e favorendo la secrezione della bile. Allevia anche gas e costipazione.

Bere tè lavanda è un ottimo modo per alleviare i disturbi intestinali nervosi e indigestione. A questo scopo, cuocere un cucchiaio di fiori di lavanda con acqua bollente e usare quest’ acqua per preparare il tè.

17. Guarisce le ferite:

L’ olio di lavanda ha potenti proprietà antisettiche. L’ applicazione topica di questo olio su ferite, tagli  aumenta la crescita cellulare, facilitando così una rapida guarigione delle ferite . Le sue proprietà antimicrobiche proteggono le ferite dalle infezioni.

Si può diluire l’ olio di lavanda con olio di oliva o di jojoba mescolando una parte della prima con 10 parti della seconda e applicandolo alla ferita.

18. Allevia Nausea:

L’ olio essenziale di lavanda è efficace per alleviare i sintomi della nausea, mettere una goccia di olio di lavanda su un’ estremità della lingua, dietro le orecchie o sotto l’ ombelico.

19. Può ridurre il gonfiore:

La crescita eccessiva di batteri cattivi nel corpo può causare gonfiore. La lavanda contiene polifenoli che aiutano a ridurre i batteri “cattivi” nel sangue, aiutando così a liberarsi dal gonfiore. Se soffrite di gonfiore, potete cospargere di lavanda secca sul vostro yogurt greco. Questo ridurrà il gonfiore e faciliterà la digestione corretta.

La lavanda è utile per trattare la sindrome dell’ intestino irritabile, di cui il gonfiore è un sintomo.

20. Come un profumo naturale:

L’ olio di lavanda è un’ alternativa salutare e priva di sostanze chimiche ai profumi e alle colorazioni .

 

You might also like

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi