Il dente di leone o tarassaco: benefici delle sue foglie

tarassaco foglie

Il dente di leone altrimenti noto come tarassaco è più spesso considerato  come una fastidiosa erbaccia che infesta  i nostri prati e giardini. Radica in tutti i  prati, campi di calcio e danneggia i campi da golf. Può comparire  persino sui marciapiedi e gradini. Il dente di leone è molto invasivo e tenace. Fortunatamente per noi, è anche un valido rimedio erboristico facilmente reperibile, coltivabile e mettere in uso.

Il dente di leone è una fonte molto ricca di betacarotene che si trasforma in vitamina A. Questa pianta  è anche ricca di vitamina C, fibra, potassio, ferro, calcio, magnesio, zinco e fosforo. Contiene anche vitamine del gruppo B, minerali, sodio organico, e anche tracce di vitamina D.  Il tarassaco contiene anche molte proteine, più degli spinaci. E’ stato consumato per migliaia di anni sia come cibo che come rimedio  per curare anemia, scorbuto, problemi della pelle, disturbi del sangue e depressione.

Se  raccolto spontaneamente, occorre scegliere quello che non è stato trattato con  pesticidi, fertilizzanti e altri prodotti chimici. Quello presente nel nostro prato non è di solito il migliore. Scegliere invece quello di un prato di montagna o terreno abbandonato. I semi possono essere acquistati o li si può raccogliere dalle infruttescienze o soffioni che normalmente si vedono ogni estate. I semi crescono facilmente nel vostro giardino,  o anche in vaso. Le foglie di tarassaco possono  anche essere trovate fresche in alcune erboristarie o come erba liofilizzata. Sono disponibili anche tè al dente di leone, capsule e tinture.

1) Tarassaco come aiuto digestivo

Il dente di leone agisce come un leggero  lassativo che favorisce la digestione, stimola l’ appetito ed equilibra la flora batterica intestinale. Può aumentare il rilascio di acido gastrico e bile per favorire la digestione, soprattutto dei grassi.

2) Tarassaco per la funzionalità del Rene

Questo ‘’erbaccia” ha proprietà diuretiche poichè aiuta i reni a eliminare scoriei, tossine, sale e acqua in eccesso aumentando la produzione di urina. ”Questo inibisce la proliferazione  microbica anche nel sistema urinario. Il dente di leone reintegra anche parte del potassio perso durante questo processo.

3) Tarassaco come funzionalità del Fegato

È stato dimostrato che il dente di leone migliora la funzione epatica rimuovendo le tossine e ristabilendo l’ idratazione e l’ equilibrio elettrolitico. Inoltre aumenta anche il rilascio di bile.

Mantenere il  fegato pulito non è facile.

4) Antiossidanti del tarassaco

Ogni parte della pianta del tarassaco è ricca di antiossidanti che prevengono i danni causati dai radicali liberi alle cellule e al DNA, rallentando il processo di invecchiamento delle nostre cellule. È ricco di vitamina C e vitamina A come betacarotene e aumenta la produzione di superossido dismutasi del fegato.

5) Tarassaco per la cura del Cancro

potrebbero Interessarti anche:

Il tarassaco può rallentare la proliferazione delle cellule cancerose e prevenirne la diffusione. Le foglie sono particolarmente ricche di antiossidanti e fitonutrienti che combattono il cancro.

6) Tarassaco per la Cura del Diabete

Recenti studi su animali dimostrano che il tarassaco aiuta a regolare i livelli di zucchero nel sangue e insulina grazie anche alla sua capacità di controllare i livelli lipidici.

7) Tarassaco per il Controllo dell’Alta pressione sanguigna

Come un diuretico, il dente di leone aumenta la minzione che poi abbassa la pressione sanguigna. Anche la fibra e il potassio contenute  aiutano a regolare la pressione sanguigna.

8) Tarassaco per il Controllo del Colesterolo

Test  su animali hanno dimostrato come il dente di leone abbassi e controlli  i livelli di colesterolo, aumentando  quello HDL.

9) Tarassaco per la Funzionalità  della Cistifellea

Il dente di leone aumenta la produzione di bile e riduce l’ infiammazione  aiutando a prevenire  blocchi e problemi  alla cistifellea.

10) Tarassaco come Antinfiammatorio

Il dente di leone contiene acidi grassi essenziali, antiossidanti e fitonutrienti che riducono l’ infiammazione in tutto il corpo. Questo può alleviare il dolore e il gonfiore.

11) Tarassaco per il Sistema immunitario

Gli studi dimostrano anche che il dente di leone potenzia il sistema  immunitario e combatte microbi e funghi.

Foglie di tarassaco, fiori e radici sono tutti commestibili. Hanno un sapore leggermente amarognolo che può essere meno accentuato se la raccolta viene fatta in autunno o in primavera. Le foglie giovani sono di qualità e meno amare, adatte al consumo alimentare in aggiunta alle insalate crude.

Il dente di leone è generalmente considerato sicuro dal punto di vista alimentare e medicinale. Alcune persone possono avere reazioni allergiche al tarassaco. Chiunque abbia un’ allergia ad ambrosia, crisantemo, calendula, camomilla, millefoglio o margherita dovrebbe evitare il tarassaco, e le donne incinte,  che allattano o stanno assumendo farmaci  dovrebbe parlare con il  proprio medico prima di aggiungere qualcosa di nuovo nella loro dieta.

You might also like

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi