Quali oli essenziali per combattere la cellulite?

Gli oli essenziali sono incredibili, offrono benefici per quasi tutto se si sta cercando di migliorare la vostra salute, migliorare la vostra bellezza o semplicemente rilassarsi e godere di un profumo piacevole. Queste super sostanze sono ricavate dall’ essenza di particolari piante e fanno parte della medicina tradizionale da secoli.

Quando si tratta di cellulite antiestetica, quella condizione in cui la pelle sembra avere aree con depositi di grasso sottostante, dandogli un aspetto ovattato e grumoso, può aiutare a sbarazzarsi di questo problema. Si stima che circa il 90 per cento delle donne ne siano affette ad un certo punto (anche se alcuni uomini possono essere influenzati), e sebbene la causa esatta non sia nota per certo, si ritiene che essa derivi da una serie di fattori, tra cui ormoni, genetica, dieta, abbigliamento e fattori legati allo stile di vita come la mancanza di esercizio fisico e il fumo.

In che modo gli oli essenziali aiutano a combattere la cellulite?

Naturalmente, cosa ancora più importante, è come liberarsene.Aiutano ad arrivare alla radice del problema eliminando le tossine che possono accumularsi nelle cellule adipose. Inoltre aiutano anche a stimolare la circolazione per ottenere più ossigeno alle cellule. Mentre esiste praticamente un elenco infinito di questi oli che sono disponibili per l’ uso, solo alcuni oli possono davvero aiutare a combattere la cellulite, ecco quali.

Come utilizzare gli oli essenziali per combattere la cellulite

Il modo migliore per eliminare la cellulite con l’ olio essenziale è diluire qualche goccia in un olio vettore a scelta e massaggiare la pelle con movimenti circolari con la mano, o ancora meglio con un pennello per cellulite a basso costo.

Ci sono una miriade di olii vettori , ma alcuni dei più popolari sono l’ olio di jojoba, olio di mandorle dolci o olio di cocco fuso.

Utilizzo sicuro degli oli essenziali

Utilizzare sempre gli oli essenziali in modo sicuro. La maggior parte degli oli essenziali non devono essere applicati direttamente sulla pelle, ma diluiti in un olio vettore. In caso di irritazione, interrompere immediatamente l’ uso. Alcuni oli essenziali  sono fototossici e non devono essere utilizzati prima di due ore dall’ esposizione al sole. Gli oli essenziali non devono essere presi internamente. Alcuni oli essenziali non sono adatti per le donne incinte o che allattano o gli anziani e alcuni oli essenziali interferiscono con i farmaci e le condizioni di salute.

Migliori Oli Essenziali per combattere la cellulite

Geranio

L’ olio essenziale di geranio ha un bel profumo simile a quello delle rose e proviene dal fiore di geranio. E’ stato a lungo utilizzato nella storia, soprattutto per sanificare le ferite, ma è anche ottimo per migliorare la consistenza della pelle ed è uno dei migliori olii per combattere la cellulite, grazie alle sue proprietà astringenti, antisettiche, toniche, diuretiche, emostatiche e di altro tipo. Inoltre, può affrontare lo squilibrio ormonale per aiutare a prevenire  il gonfiore della pelle. Oltre a liberarsi della cellulite, aiuta anche ad idratare la pelle.

Rosmarino

Uno degli oli essenziali più utilizzati in cucina e per la salute, il rosmarino è un arbusto sempreverde che offre innumerevoli benefici ed è considerato uno dei migliori per combattere la cellulite grazie alle sue proprietà tonificanti e rassodanti che riducono l’ aspetto di quelle fossette indesiderate. Aiuta anche a combattere il blocco linfatico, lavorando ulteriormente per sbarazzarsi della cellulite.

 

Limongrass

Originario dell’ India, la citronella offre un meraviglioso profumo di agrumi ed è considerato uno degli oli più versatili che ci sia. Offre proprietà stimolanti e sedative, oltre ad essere un forte astringente. Ricco di composti attivi come terpeni e citronnellal, aiuta a rimuovere le tossine e migliorare la circolazione sanguigna, mentre i suoi composti diuretici gli danno la capacità di ridurre la ritenzione idrica.

 

Semi di Carota

L’ olio essenziale di semi di carota è derivato dai semi essiccati della pianta di carota selvatica. Si chiama anche il pizzo della regina Anna, le sue origini possono essere ricondotte all’ Egitto, alla Francia e all’ India. Si dice che sia uno degli oli essenziali più sottovalutati, ma offre proprietà antisettiche, carminative, citofilattiche, depurative,  diuretiche, emmenagalogiche e vermifughe. Si tratta di un ottimo olio che aiuta a rallentare il processo di invecchiamento, mantenere la pelle idratata e combattere la cellulite. E’ anche considerato  quando si tratta di tonificare la pelle e anche  le smagliature. Contiene potenti proprietà antiossidanti e disintossicanti oltre a innescare la produzione di collagene e promuovere la circolazione sanguigna.

Si può applicare l’ olio essenziale di semi di carota diluito in un olio vettore direttamente sulla pelle e massaggiarlo, o usarlo come parte di un processo di spazzolatura del corpo. Scegliere un pennello che contenga setole naturali e applicare qualche goccia di olio diluito. Spazzolare la pelle con tratti semicircolari diretti verso il centro. Utilizzare una pressione sufficiente per far sì che la pelle cominci a formicolare un po’, senza causare alcun disagio. Per ottenere risultati ottimali, spazzolare la pelle subito prima della doccia.

Pompelmo

I Pompelmi sono stati associati a diete sane per molti anni, e con una buona ragione. Aiuta ad eliminare le tossine nel corpo, comprese le droghe sintetiche. Può essere utilizzato in diversi modi, tra cui massaggiando una soluzione diluita con olio vegetale come l’ olio d’ oliva nelle zone colpite del corpo. Anche l’ Olio di cocco è ok – creare il proprio sfregamento strofinando olio essenziale di pompelmo con olio di cocco e massaggiandolo  una o due volte al giorno.

Legno di cedro

L’ olio di legno di cedro è ottenuto da tre tipi di alberi, tra cui cedro, tuja e ginepro. Gli oli vengono estratti dalle foglie, dalla corteccia e dai frutti mediante distillazione o estrazione chimica. Questo olio essenziale aromatico è stato usato olisticamente per curare le malattie respiratorie, alleviare le tensioni nervose e respingere gli insetti, ma è anche molto efficace per riequilibrare la pelle e eliminare le impurità. Come diuretico è molto utile quando si tratta di ridurre la ritenzione idrica e le tossine nel sangue, così come il trattamento della cellulite. Aiuta anche a decongestionare i tessuti problematici estraendo grasso in eccesso.

Ginepro

L’ olio essenziale di ginepro proviene dagli aghi secchi o freschi delle piante Juniperus osteosperma e J. scopulorus. Nasce dalla Bulgaria e ha una storia molto lunga di prevenzione naturale di malattie a lungo e breve termine in quanto sono ad alto contenuto di polifenolo e antiossidanti flavonoidi. Le bacche di ginepro sono state a lungo considerate protettori della salute fisica ed emotiva, utilizzate in epoca medievale.

Il ginepro agisce come un diuretico diminuendo la ritenzione idrica nel corpo che aiuta a trattare la cellulite. Aiuta anche a migliorare la circolazione e ad eliminare le tossine che si sono accumulate.

Semi di sedano

L’ olio di semi di sedano è distillato dai semi interi o frantumati della pianta di Apium graveolens, e tra le sue proprietà vi sono quelle  antireumatiche, antispasmodiche, carminative, nervine, sedative e toniche. L’ olio aiuta a rimuovere qualsiasi eccesso di liquido dal corpo e offre una serie di altri benefici come il rilassamento, stimolando il sistema nervoso, sostenendo il sonno migliore e le proprietà toniche che forniscono una maggiore forza e vigore. E’ anche un purificatore di sangue  e può curare calcoli biliari e calcoli renali.

 

Cipresso

Questo potente olio viene estratto da un sempreverde, con piccoli coni arrotondati e legnosi, foglie e piccoli fiori. E’ apprezzato per la sua capacità di combattere le infezioni, aiutare il sistema respiratorio, eliminare le tossine dal corpo, e lavora per alleviare il nervosismo e l’ ansia.

Se usato topicamente, stimola la circolazione per sostenere i livelli dei fluidi nei tessuti del corpo e si ritiene che aiuti le tossine a uscire dal corpo. Per utilizzarlo, diluire l’ olio con olio di oliva o di cocco e poi massaggiarlo in tutte le zone colpite. Se si hanno quelle vene varicose frustranti, provare a massaggiarlo in quelle aree.

Mandarino

Questo olio aiuta a migliorare la circolazione sanguigna e la digestione per mantenere le tossine in movimento fuori dal corpo. Contiene proprietà come antisettico, antispasmodico, citofilattico, depurativo, sedativo e stomachico.

Arancio amaro

L’ arancio amaro non solo è eccezionale per mantenere o anche aumentare il metabolismo . Offre proprietà antinfiammatorie e antitumorali e favorisce la disintossicazione corporea.

 

Menta

L’ olio di menta viene estratto per distillazione a vapore delle cime fiorite delle piante di menta. Offre proprietà che includono l’ antisettico, antispasmodico, carminativo, cefalico, emenagogeno, insetticida, ricostituente e stimolante, che lavorano tutti insieme per combattere la cellulite. Mentre profuma simile all’ olio di menta piperita, contiene pochissimo in termini di mentolo, anche se è servito come alternativa quando la menta piperita non è disponibile.

Questo olio può aiutare il metabolismo dei grassi e si dice che sia ancora più efficace se abbinato all’ olio essenziale di pompelmo per raggiungere le aree più grandi della cellulite.

Finocchio

Il finocchio fornisce potenti proprietà diuretiche che aiutano il corpo ad accelerare l’ eliminazione dei materiali di scarto immagazzinati e riduce la prevalenza della ritenzione idrica nei tessuti del corpo. E’ inoltre efficace anche per rompere i depositi di grasso sotto la superficie della pelle.

L’ olio essenziale di finocchio può essere utilizzato direttamente sulla pelle, ma tende ad essere più efficace se miscelato con altri oli, in particolare l’ olio essenziale di rosmarino. Basta aggiungere due gocce d’ olio essenziale di rosmarino e due gocce d’ olio essenziale di finocchio a tre cucchiaini d’ oliva o di olio di jojoba. Mescolare bene. La combinazione di oli aiuta a neutralizzare ogni possibile effetto irritante per la pelle e a preservarne le proprietà benefiche. Per utilizzare questa soluzione, devi aver amalgamato l’ impasto in un tegame e poi massaggiarlo nelle zone colpite dalla cellulite, utilizzando i finger pad per applicarlo con un movimento circolare. Ripetere almeno una volta alla settimana per ottenere risultati ottimali. Per migliorare gli effetti, assicurarsi di bere almeno otto bicchieri d’ acqua  al giorno per mantenere la pelle idratata .

Gli esperti hanno notato che poiché gli oli di aromaterapia come questi possono essere assorbiti direttamente nella pelle, questo trattamento aiuta a combattere la cellulite dall’ interno verso l’ esterno. Se sei incinta, assicurati di parlarne prima con il medico, perché l’ olio di rosmarino può causare problemi indesiderati.

Patchouli

L’ olio essenziale di Patchouli deriva da un grosso perenne sempreverde appartenente alla famiglia delle Labiatae. E’ stato acclamato per le sue proprietà diuretiche così come il suo profumo esotico. Mentre molti la pensano come un olio “hippie”, offre una ricchezza di benefici che può lenire e curare i problemi all’ interno e all’ esterno. È comunemente usato in pratiche come il massaggio anticellulite e la ritenzione idrica. Basta strofinare delicatamente sulla pelle.

Salvia

La salvia stessa è stata a lungo un’ erba medicinale molto popolare. E, oggi, è possibile acquistare olio essenziale di salvia per ottenere l’ essenza dell’ erba. Questo olio è particolarmente efficace per il trattamento della cellulite utilizzando una spazzola per il corpo. Applicare come accennato in precedenza, aggiungendo qualche goccia diluita in olio vettore ad una spazzola con setole naturali. Poi spazzolare la pelle utilizzando tratti semicircolari che sono diretti verso il centro, massaggiandola in tutto il corpo, o in particolare su aree problematiche. Successivamente, sciacquare sotto la doccia, asciugare delicatamente con un asciugamano e massaggiare con più olio con le dita.

Potrebbe piacerti anche

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi